Miele Biologico di Timo
search
  • Miele Biologico di Timo
  • Miele Biologico di Timo
  • Miele Biologico di Timo

Miele Biologico di Timo

Il miele di timo lo produciamo lungo la costa di Ostuni (Puglia) sulle dune fossili retrodunali. I preziosi e spontanei arbusti di questa pianta (Thymus capitatus) donano un miele non molto dolce, dal retrogusto salato e dall'aroma floreale e speziato.

Produzione 2022.

Peso: 120 g
 

Il miele di timo

Il nostro miele di timo viene prodotto in estate lungo la costa ostunese (provincia di Brindisi) sulle dune fossili retrodunali, ambienti aridi che consentono la sopravvivenza di poche piante tra le quali il Thymus capitatus.

La pianta del timo ha proprietà balsamiche ed espettoranti che calmano la tosse e aiutano la guarigione delle malattie invernali. Tali proprietà si ritrovano anche nel miele.

Caratteristiche organolettiche

L'aroma del miele di timo è floreale e speziato, ricorda il legno aromatico, il vin brulé e i chiodi di garofano. 

Al gusto è gradevole, la dolcezza è media con un sapore aromatico che resta persistente nella bocca e che termina con un retrogusto balsamico e salato.

Il colore è ambrato con una tendenza a diventare bruno. Con il tempo e l'abbassamento della temperatura il miele cristallizza in una grana fine a consistenza irregolare, ma questo processo avviene molto lentamente grazie alla presenza di molto fruttosio.

Processo di lavorazione

Tutte le fasi di lavorazione dei nostri mieli avvengono a freddo, al fine di mantenere inalterate le loro proprietà: dopo la smielatura meccanica, il miele viene filtrato per eliminare residui di cera e si lascia decantare per circa 15 giorni. A questo punto il miele è pronto per l'invasettamento.

Abbinamenti

Il miele di timo può essere utilizzato per dolcificare le tisane e le bevande calde, ma solo quando arrivano a temperature adeguate per essere sorseggiate al fine di non perderne le proprietà salutari a causa delle alte temperature.

Può anche essere usato in abbinamento a formaggi stagionati e piccanti.



LTI0722

Scheda tecnica

Provenienza
Italia (Puglia)
Conservazione
Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore
Note
Il miele può essere assunto dai bambini a partire dall'età di 1 anno
Da consumarsi preferibilmente entro fine
Aprile 2024

Potrebbe anche piacerti

Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

3 altri prodotti nella stessa categoria: